BLU&news

Azzurra guarda alla 52 Super Series Miami

Concluse inaspettatamente ai piedi del podio le regate di Key West, Azzurra guarda con fiducia al secondo evento americano prima del rientro in Mediterraneo.

Key West, 20 gennaio 2017 – Stamani, prima di lasciare la banchina, a bordo di Azzurra c’era consapevolezza che questa giornata finale della Key West Race Week sarebbe stata complicata: brezza leggera, irregolare e in calo per una flotta che vedeva 5 barche nell’arco di tre punti. Ad aspirare alla vittoria finale erano nell’ordine Provezza, leader provvisorio, seguito a due lunghezze da Quantum, Platoon e Azzurra a pari punti, quinto Ran a tre punti dal leader.

Giochi più che mai aperti dunque, con Azzurra che mantiene i nervi saldi e parte perfettamente sul lato sinistro, portandosi al comando nelle prime fasi di regata. Veloce anche Quantum in centro all’allineamento, da dove ha iniziato a insidiare la leadership della barca dello YCCS.

Purtroppo Azzurra ha visto ben presto svanire il vantaggio acquisito in partenza, girando la prima boa di bolina in quinta posizione. Il gennaker si è poi strappato in issata, costringendo Azzurra a un rapido “peeling” dovendo inoltre navigare con una vela non perfettamente adatta alle condizioni più leggere.

Nonostante l’impegno di tutti, questa volta “la ciambella non è uscita con il buco” anzi, la conclusione della prova all’ottavo posto lascia l’amaro in bocca. Azzurra chiude l’evento in quinta posizione seppur in una classifica cortissima. Quantum vince nettamente con 43 punti, ma il gruppo degli inseguitori è raggruppato in 2 soli punti. Platoon e Ran finiscono sul podio con lo stesso punteggio, 49, il medesimo di Provezza quarto. Quinta Azzurra a 50 punti assieme a Bronenosec sesto. Settimo posto per Interlodge con 51 punti, ma dalla prossima tappa il timone passerà dalle mani dell’olimpionico Ian Walker a quelle “corinthian” dell’armatore.

La flotta della 52 Super Series lascerà nelle prossime ore Key West ma non la Florida, dal 7 all’11 marzo andrà in scena la seconda tappa a Miami Beach. Il team di Azzurra rimane determinato e concentrato, continuando a lavorare in questo lasso di tempo per presentarsi preparato al meglio.

52 SUPER SERIES 2017
Quantum Key West Sailing Week final results
1. Quantum Racing (Doug DeVos, USA), (3,7,4,1,8,7,9,2,1,1) 43 p.
2. Platoon (Harm Müller-Spreer, GER), (1,1,6,6, 10,2,5,3,8,7) 49 p.
3. Rán Racing (Niklas Zennström, SWE), (4,6,9,4,3,4,6,1,6,6) 49 p.
4. Provezza (Ergin Imre, TUR) (8,9,2,2,4,5,2,5,3,9) 49 p.
5. Azzurra (Familia Roemmers, ITA/ARG), (6,2,3,8,2,6,4,6,5,8) 50 p.
6. Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS), (7,4,5,3,7,3,11,4,4,2) 50 p.
7. Interlodge (Austin Fragomen, USA) (5,8,11,5,1,1,8,7,2,3) 51 p
8. Sled (Takashi Okura, USA), (2,5,8,11,6,11,3,9,9,5) 69 p.
9. Gladiator (Tony Langley, GBR) (10,10,1,9,5,9,7,11,7,11) 80 p.
10. Alegre (Andrés Soriano GBR/USA) (11,3,7,10,9,10,10,10,10,4) 84 p.
11. Paprec Recyclage (Jean-Luc Petithuguenin, FRA) (9,11,10,7,11,8,1,8,11,10) 86 p

redazione